CIL

Si tratta di lavori molto semplici, che richiedono una comunicazione al Comune e che consentono di iniziare subito gli interventi. A differenza di CILA e SCIA, la comunicazione di inizio lavori non richiede l’intervento di un tecnico e può essere fatta anche dai cittadini.
Tra i lavori edilizi 2015 – 2016 che rientrano nell’alveo della CIL possiamo citare l’installazione sui tetti di pannelli solari termici e fotovoltaici, aree ludiche senza fini di lucro ed elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici.

Scarica qui la modulistica della C.I.L. del Comune di Roma


Contattaci per un preventivo